Excite

Lutto al Giro, muore un motociclista

Grave lutto al Giro d’Italia. La notizia è arrivata questa mattina ai ciclisti in partenza per una delle tappe più lunghe di questo Giro, accolta da tutti con molta tristezza. E’ infatti morto Fabio Saccani, 69 anni, uno dei motociclisti che ogni giorno seguono il Giro d’Italia, a seguito di un incidente avvenuto questa mattina a bordo della sua Bmw mentre stava rientrando da Milano, dove aveva passato la notte con la sua famiglia, per partire insieme ai corridori.

Con lui, su quella moto che avrebbe accompagnato i corridori nel Giro ci doveva essere anche il fotoreporter Roberto Bettini, che come ogni giorno Saccani stava andando a recuperare, per quello che per lui non era solo un lavoro, ma una passione alla quale ha dedicato 32 anni della sua vita non perdendosi mai un’edizione, fino a questa mattina, quando la sua Bmw, intorno alle 9.10, si è schiantata contro un camion nei pressi di Madonna dell’Olmo.

Era conosciuto da tutti Saccani, da giornalisti, atleti e uomini dell’organizzazione. Sul suo casco c’erano le foto dei suoi idoli, Marco Pantani, Mario Cipollini e soprattutto il texano Lance Armstrong, del quale spesso ricordava un incontro avvenuto nel Tour de France nel quale gli disse: "A Lance una volta dissi: il cancro ha scelto la persona sbagliata". Domani si osserverà un minuto di silenzio in ricordo di Fabio Saccani.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017