Excite

Malucelli, grave incidente alla 24 ore di Daytona: il video

  • Youtube

Tragedia sfiorata alla 24 ore di Daytona. Durante la terza ora di gara, la Ferrari 458 Risi Competizione guidata dal 29enne pilota italiano Matteo Malucelli è stata investita dalla Corvette del messicano Memo Gidley. La corsa è stata immediatamente sospesa e i due driver, entrambi coscienti, trasportati all’Halifax Health Medical Center, distante circa 2 km dal circuito. (Guarda il video dell'incidente alla fine dell'articolo)

Il più grave è Malucelli che, come riporta il comunicato difffuso dalla Ferrari "rimane sotto osservazione per la forte commozione cerebrale ricevuta, ma non presenta nessuna situazione critica, come hanno detto i medici alla moglie e ad Antonello Coletta, responsabile di Ferrari Corse Clienti, che sono con lui ad Halifax. Lo spavento è stato tanto, ma il peggio è alle spalle". Memo Gidley ha subito ferite al braccio sinistro e alla gamba sinistra.

AGGIORNAMENTO: Intanto, la International Motor Sports Association, la federazione che, fra le altre, organizza anche la 24 ore di Daytona, ha comunicato che Matteo e Memo sono stati dimessi dall'ospedale di Halifax.

QUESTO IL TWEET DELL'IMSA

"Purtroppo sono cose che succedono, ma mai ti aspetti che possa accadere ad un tuo amico, al tuo team", ha dichiarato Darren Law, compagno di squadra di Gidley.

"Forse Gidley è stato accecato dalla luce del sole, in quel momento al tramonto. In quella curva, inoltre, la visuale non è ottimale.Non saprei, in questo momenti quel che conta sono le condizioni di salute di Matteo e di Memo", ha dichiarato Olivier Barletta, compagno di squadra di Malucelli.

Matteo Malucelli è nato il 27 ottobre 1984 a Forlì, era alla sua prima partecipazione alla 24 ore di Daytona.

MATTEO MALUCELLI, INCIDENTE A DAYTONA: IL VIDEO

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018