Excite

Manassero premiato miglior esordiente dell’anno

A questo punto il mondo del golf non può più ignorarlo ed anzi ha deciso di premiarlo. Si parla naturalmente di Matteo Manassero, 17enne veronese salito agli onori del sport più blasonato del mondo grazie ad un 2010 stellare che fin’ora gli ha fatto guadagnare oltre 890mila euro e soprattutto il successo nel Castello Masters che lo ha trasformato da promessa al più giovane vincitore nella storia dell'european tour.

Guarda queste foto dedicate a Matteo Manassero

E così ecco che è arrivato un importante riconoscimento, ovvero il ‘rookie dell'anno dell' European tour’, premio assegnato al termine di ogni stagione al miglior esordiente: qualcosa di speciale perché ottenuto non ancora maggiorenne e questo non può che farci ben sperare per il futuro di questo 17enne tutto italiano che quando mette i piedi sul green si trasforma in un campione vero e già maturo.

E' speciale perché lo puoi vincere soltanto una volta’ ha spiegato Manassero, un premio per grandi promesso del futuro, per conferma chiedere a chi l’ha vinto prima di lui, gente del calibro di Nick Faldo, Jose Maria Olazabal, Colin Montgomerie e Sergio Garcia.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019