Excite

Marianna Longa medaglia d’argento nel fondo

Belle notizie da Liberic in Repubblica Ceca, dove si stanno svolgendo i Mondiali di sci di fondo, e dove l’Italia oggi ha conquistato una medaglia d’argento con Marianna Longa, che si è classificata seconda nella 10 km a tecnica classica. La fondista di 29 anni ha chiuso a soli 4"2 dalla finlandese Aino Kaisa Saarinen e mettendo sci e racchette davanti alla polacca Justyna Kowalczyk, terza classificata e staccata di 11"5.

''Sono felicissima, dedico al mio piccolo Michele questa prima medaglia'', ha detto a fine gara Marianna Longa. ''Appena tagliato il traguardo mi sono voltata per vedere se la polacca non mi avesse già raggiunta. Vista la distanza ho capito di essere a medaglia. Sapevo che le finlandesi erano fortissime e che oggi non si poteva fare di meglio. Mi auguro che questa medaglia serva da sprone per tutte le altre gare del mondiale''.

Una gara corsa con grinte e determinazione quella della Longa, subito seconda con tre secondi di ritardo sulla finlandese Saarinen e 1"8 di vantaggio sulla polacca Kowalczyk. Una gara che queste tre atlete hanno combattuto con ogni briciolo di energia in corpo: la finlandese Aino Kaisa Saarinen sempre prima sentiva la pressione dell’atleta delle Fiamme Gialle alle sue spalle che non concedeva niente, se non a causa di un calo fisico attorno all’8 km, che ha fatto pensare che potesse cedere nel finale. Ma è invece proprio nel finale che la Longa ha dato il massimo di sé, portandosi vicino alla Saarinen che è comunque riuscita ad arrivare prima al traguardo, con Marianna, argento a 4”2.

L'altra azzurra Karin Moroder ha chiuso al 27/o posto a 2'19"4 mentre l'esordiente Veronica Cavallar è 49/a a 3'34"4.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017