Excite

Master 1000 di Miami, dopo la Clijsters c’è Roddick

E alla fine la spunta Andy Roddick! Nella finale del Master1000 di Miami lo statunitense è profeta in patria contro il ceco Tomas Berdych che ha lottato come un leone per esserci in questa finale ma che alla fine si è dovuto arrendere al punteggio di 7-5 6-4.

Una grande prova quella di Roddick che vince il match con la determinazione e la grinta di chi sa di non poter perdere: in primo luogo è in casa sua in un torneo già conquistato nel 2004, ma soprattutto una vittoria voluta e cercata in un Master che mancava addirittura dal 2004 a Cincinnati.

Si era invece imposta nel torneo femminile Kim Clijsters battendo in finale nientemeno che Venus Williams senza se e senza ma, con un 6-1 6-2 per la belga che con il successo nel torneo di Miami ha mostrato tutta una serie di dati su sè stessa: primo è in gran forma, spazzare via dal campo una delle Williams così non è roba da tutti i giorni; secondo di essere senza scrupoli abbattendo Venus senza pietà nonostante avesse un ginocchio fasciato; terzo di avere fame, infatti questo successo le vale la top ten, dove ha già messo nel mirino Serena, Safina e compagne. Chi invece dalla top ten è uscita è Flavia Pennetta, scivolata in posizione n° 16 e che non vede uscita dal baratro nel quale si sta cacciando…servono vittorie!

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019