Excite

Master di Londra, avanti Federer e Del Potro

Niente da fare per Andy Murray al Master di Londra dove si è ufficialmente chiuso il terzo turno del gruppo A, che ha sancito appunto l’eliminazione delle scozzese, idolo casalingo, nonostante la vittoria su Fernando Verdasco per 6-4, 6-7(4), 7-6(3).

Passano dunque il turno Roger Federer nonostante la sconfitta contro Juan Martin Del Potro per 6-2, 6-7, 6-3, che bissa il successo ai danni dello svizzero proprio come accadde nella finale degli US Open, e lo stesso Del Potro: se infatti tutti e 3 (escluso solo Verdasco) hanno chiuso con 2 vittorie e 1 sconfitta, 5 set vinti e 4 persi, a fare la differenza sono stati il numero di game vinti.

Fuori da questi calcoli invece c’è Verdasco che sconfitto da Murray ora avrà il tempo per pensare, come Nadal che con tutta probabilità lo raggiungerà domani, alla finale di Coppa Davis che si svolgerà ad inizio dicembre a Barcellona tra la sua Spagna e la Repubblica Ceca: ultima grande occasione di riscatto soprattutto per l’idolo iberico che, dopo un’annata tremenda, ha la possibilità almeno di portarsi a casa questo titolo.

Ma il Master di Londra intanto continua, ora non resta che conoscere chi si qualificherà dal gruppo B e gli abbinamenti per i prossimi match: favoriti Soderling e Djokovic, ma anche Davydenko scalpita pronto a cogliere l’occasione data dalla voglia di rivincita di Nadal.

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017