Excite

Miami di potenza. Dallas cede 88-86, e la serie è sul 2-1

  • Foto: Nba
  • Sony.com

Non riesce ad incidere il fattore campo in gara 3 della super finalissima tra Dallas e Miami, con gli Heat che agganciano alla fine di una sfida all’ultimo secondo il punto del 2-1 che li porta in vantaggio su Nowitzky e compagnia, sfortunati nel finale ma decisi a giocarsela fino in fondo.

Ecco tutti i match ed i risultati dei play off Nba 2011

Finisce 88-86 con Miami che fin dall’inizio spinge tantissimo decisa a non lasciare spazi agli avversari, un’accelerazione che porta rapidamente sul massimo vantaggio ottenuto, un 45-31 che però non piace ai texani che si fanno sotto. Nowitzky, che alla fine piazzerà 34 con 11/21 dal campo, supportato da Terry-Marion che ne mettono 25 in due, è il migliore dei suoi, ed in solitaria (8 punti di fila decisivi nel finale) si prende tante responsabilità, ma nemmeno questo sembra bastare.

Si perché proprio sul finale Bosh recupera la palla che vale il sorpasso definitivo a 40” dalla sirena e la spara nel canestro, punti preziosissimi (gli ultimi 2 dei suoi 18 totali) che valgono il successo, poiché nell’azione successiva a Nowitzky non riesce il canestro del pareggio. Oltre a Bosh comunque grande prova anche degli altri due Big Three, il solito incontenibile Wade autore di 29 punti ed 11 rimbalzi, e di LeBron che però oggi si ferma a 17 punti ma con ben 9 assist; occhio anche a Chalmers che con 4 triple in 28’ mette una firma importante sulla partita.

La sfida rimane tra le mura texane, ultimo strenue baluardo per i Mavs che cercheranno fino alla fine di interrompere ciò che già da inizio stagione sembrava scritto: Miami è stata costruita per vincere il titolo, riuscirà Dallas a fermarli?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019