Excite

Milano-Sanremo: John Degenkolb trionfa ad un anno dalla beffa, bene l'italiano Bonifazio

  • Getty Images

La centoseiesima edizione della Milano – Sanremo ha visto la vittoria di un ciclista tedesco, quel John Degenkolb che l'anno scorso aveva dovuto inghiottire solo bocconi amari a causa di una brutta foratura nel finale. Il tedesco ha preceduto sul traguardo ligure, al termine di una volata tiratissima, il norvegese Alexander Kristoff e l'australiano Michael Matthews. L'arrivo in volata era stato previsto dagli esperti e così è stato.

Il vento contrario sul Poggio ha impedito agli scalatori ed ai ciclisti più forti in salita di mettere un divario significativo con i velocisti e gli specialisti delle classiche di un giorno. Una volta scollinato il Poggio non ci sono state alternative all'arrivo in volata che vedeva tra i favoriti il norvegese Kristoff, pilotato fin quasi alla linea del traguardo da un ottimo gioco di squadra, il tedesco Degenkolb e un gruppo di cacciatori di giornata.

Leggi le news sul ciclismo

Kristoff è stato lasciato dalla squadra a duecentocinquanta metri dal traguardo, forse troppo presto, ed ha dovuto impostare una volata molto lunga. Alle sue spalle si è distinto il giovane talento italiano Bonifazio che ha subito preso la ruota del norvegese ma ha dovuto cedere nel finale finendo quinto. Una bella prova dell'azzurro che comunque si è dimostrato il migliore talento del nostro ciclismo per quanto riguarda questo tipo di corse.

Guarda l'incidente avvenuto a pochi chilometri dal traguardo

Degenkolb ha rischiato molto, quest'anno ha sbagliato diverse volate, uscendo dalle scie a pochi metri dal traguardo ma la sua incredibile potenza gli ha permesso di recuperare tutto lo svantaggio accumulato in poco più di venti metri. Il tedesco è arrivato addirittura a braccia alzate. In terza posizione Michael Matthews che le ha provate tutte per anticipare il gruppo ma non è riuscito a distanziare gli inseguitori ed in volata ha fatto il possibile.

Scopri l'ultima confessione di Lance Armstrong

E' stata una buona edizione della Milano – Sanremo anche se è mancato il grande spettacolo ed il grande nome, Cancellara è finito settimo e Sagan quarto, sulla linea del traguardo. E' partita la lunga volata verso le grandi corse a tappe della primavera e dell'estate.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018