Excite

Molinari al Dubai World Championship, che occasione!

Secondo posto nel Portugal Masters, il 10° nell'HSBC Champions, alla sua prima apparizione in un torneo del World Golf Championships, e terzo posto nell'Hong Kong Open: questo è l’incredibile score di Francesco Molinari, ritrovato asso del golf azzurro che proprio grazie a queste prestazioni da capogiro si è guadagnato l’ingresso tra i 60 atleti che prenderanno parte al Dubai World Championship.

Si parla di una competizione importantissima, intanto perché è l’ultima dell’European Tour (19-22 novembre), poi perché in palio ci sarà un montepremi da 5 milioni di dollari, ed infine perché Molinari, 12° in graduatoria, ha tutte le possibilità di puntare al gradino più alto del podio, un’occasione imperdibile. I concorrenti sull’Earth Course dello Jumeirah Golf Estates saranno 58 perché hanno abbandonato in ultimo lo statunitense Anthony Kim e dell'inglese Paul Casey, ma la sfida sarà in ogni caso accesissima.

Innanzitutto ci saranno i 4 pretendenti principali che si stanno contendendo l’European Tour 2009, ovvero l'irlandese Rory McIlroy, l'inglese Lee Westwood, il tedesco Martin Kaymer e l'inglese Ross Fisher, ma non solo, infatti tra i possibili protagonisti troviamo anche gli australiani Geoff Ogilvy, Adam Scott e Robert Allenby, il colombiano Camilo Villegas, l'irlandese Padraig Harrington, i sudafricani Ernie Els e Retief Goosen e gli spagnoli Miguel Angel Jimenez e Gonzalo Fernandez Castaño.

Per Molinari un’occasione irripetibile per confermare il suo stato di grazia e ben figurare su un palcoscenico importante come quello di Dubai, e perché no, se ci fosse la possibilità, ambire a portarsi a casa l’ultima tappa dell’European Tour.

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017