Excite

Mondiali ciclismo 2015, Richmond: orari, percorso e favoriti con Nibali outsider

  • Getty Images
I Mondiali di ciclismo 2015 di Richmond, in Virginia, terminano domenica 27 settembre con la prova maschile in linea. Il percorso mette in testa ai favoriti i velocisti atipici, capaci di imporsi anche nelle grandi classiche di primavera. Il bilancio è già buono grazie all'argento ottenuto da Adriano Malori nella cronometro. Gli orari della gara sono da considerare con il fuso orario: quindi la partenza sarà alle 9, ora locale, le ore 15 in Italia. L'arrivo è perciò previsto in serata per i telespettatori italiani.

Leggi anche il trionfo di Fabio Aru alla Vuelta a Espana 2015

Il percorso del Mondiali di ciclismo 2015 è un circuito di 16,2 km (totale di 261,4 km) con tre salite, di cui uno nell'ultimo chilometro. Il primo strappo è di 200 metri in pavé, con una pendenza del 12%, a 5 km dall'arrivo, il secondo è fissato a 3,5 km dal traguardo: con 100 metri facili, al 4%, e la parte finale al 16%. Infine l'ultima salita è lunga 400 metri con pendenza del 7-8%: termina a 600 metri dall'arrivo. I favoriti sono principalmente due: il norvegese Alexander Krisoff, coadiuvato dal secondo capitano Edvald Boasson-Hagen, e il tedesco John Degenkolb, assistito da Andrè Greipel. Ma nella lista di partenza c'è anche lo slovacco Peter Sagan, grande protagonista della stagione con il ritorno alla vittoria alla recente Vuelta a Espana.

Da non sottovalutare la classe dell'australiano Michael Matthews, che può sfruttare il fatto di non avere i riflettori puntati su di sé. Stesso discorso per il francese Julian Alphaphilippe, il ceco Zdenek Stybar, lo spagnolo Alejandro Valverde, l'olandese Tom Dumuolin, e i belgi Greg Van Avermaet, Tom Boonen e Philippe Gilbert,. L'Italia presenta più punte, a cominciare da Vincenzo Nibali fortemente voluto dal c.t. Cassani. Diego Ulissi, per caratteristiche, è il più attrezzato tra gli azzurri per cercare la vittoria ai Mondiali di ciclismo 2015. Elia Viviani e Giacomo Nizzolo devono entrare in azione in caso di arrivo in una volata a ranghi ristretti.

A seguire il video della festa per l'argento di Adriano Malori

Il vincitore dell'ultimo titolo iridato è il polacco Michal Kwiatkowski, che arriva da una stagione tutt'altro che esaltante e difficilmente potrà bissare il successo. Tra gli ex campioni c'è anche, oltre ai già citati Boonen e Glbert, anche il portoghese Rui Costa, che non parte sicuramente tra i principali favoriti visto il percorso. Ecco infine la lista dei convocati dal c.t. Davide Cassani per l'Italia: Daniele Bennati, Sonny Colbrelli, Fabio Felline, Vincenzo Nibali, Giacomo Nizzolo, Daniel Oss, Salvatore Puccio, Manuel Quinziato, Matteo Trentin, Diego Ulissi ed Elia Viviani.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017