Excite

Mondiali ciclismo a Valkenburg: Tony Martin vince la crono individuale

  • Infophoto

La quarta giornata di Mondiali di ciclismo di Valkenburg ha incoronato il tedesco Tony Martin che ha vinto la gara a cronometro individuale (45.7 km.), specialità di cui era campione uscente. In terra olandese l'argento è andato all'americano Taylor Phinney, mentre la medaglia di bronzo è stata conquistata dal bielorusso Vasil Kiryienka. Martin, 27 anni, al 30/mo chilometro ha raggiunto e superato lo spagnolo Alberto Contador, che era partito due minuti prima di lui. Alla fine Contador si è piazzato al 9/o posto.

Con la gara di oggi si sono chiuse le tappe a cronometro e venerdì prenderanno il via quelle in linea. Occhi puntati su domenica quando sulle strade olandesi sarà assegnato i titolo elite maschile. Un percorso lungo 267 km che prevede anche la famosa Cauberg, salita finale, e spesso decisiva, dell'Amstel Gold Race, classica olandese. Nove gli azzurri al via scelti dal ct Bettini. Si tratta di Eros Capecchi, Dario Cataldo, Oscar Gatto, Marco Marcato , Moreno Moser, Vincenzo Nibali, Giacomo Nizzolo , Rinaldo Nocentini.

Questo il programma dei prossimi giorni:

Venerdì 21 settembre

14:00 – 16:15 Donne Junior – 64,5 km

Sabato 22 settembre

09:00 – 13:15 Uomini Under-23 – 161 km

14:30 – 17:45 Donne Elite – 129 km

Domenica 23 settembre

09:00 – 12:10 Uomini Junior – 129 km

10:45 – 17:00 Uomini Elite – 267 km

Saranno presentati, invece, domani a Maastricht i Mondiali di ciclismo che si svolgeranno in Toscana nel settembre 2013. Alla serata interverranno il presidente dell’Unione Ciclistica Internazionale Pat McQuaid e i rappresentanti del comitato istituzionale e organizzatore. Tra gli ospiti, che avranno il ruolo di ambasciatori dei Mondiali 2013, i più recenti campioni del mondo azzurri: dai toscani Mario Cipollini e Paolo Bettini a Tatiana Guderzo e Giorgia Bronzini.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020