Excite

Mondiali di Berlino, Bolt vuole tutto! E Powell?

Sabato a Berlino cominceranno i Mondiali di atletica e ovviamente c’è già chi scalpita come il fenomeno Usain Bolt che non vede l’ora di confermare le medaglie vinte a Pechino nei 100, 200 e 4x100 con rispettivi record del mondo; poi c’è chi invece da questi Mondiali è stato escluso per faccende che riguardano il doping, e infine altri che proprio in extremis rischiamo di essere tagliati fuori.

Guarda le immagini delle strepitoso record del mondo dei 100 metri di Usain Bolt a Pechino 2008

Si perché se da una parte c’è il fenomeno giamaicano che già sente la pista sotto i piedi, "Mi piace essere considerato l'uomo più veloce della Terra – ha confessato al quotidiano Marca -. Spero di poter mantenere questo titolo nel tempo dal momento che mi riempie d'orgoglio", dall’altra ci sono 5 suoi connazionali che da questo Mondiale sono stati esclusi a causa dell’assunzione di sostanze proibite: Yohan Blake, Sheri-Ann Brooks, Allodin Fothergill, Lansford Spence e Marvin Anderson rimangano in attesa verdetto della Iaaf per sapere che ne sarà del loro futuro prossimo.

E poi c’è Asafa Powell, l’ex primatista dei 100 metri che, insieme ad altri sui 4 connazionali statunitensi, l'olimpionica dei 100 metri Shelly Ann Fraser, l'olimpionica dei 400 metri Melanie Walker, l'ostacolista Brigitte Foster-Hylton e la sprinter Shericka Williams, ha deciso di non presentarsi al ritiro della nazionale, facendo infuriare la federazione che ha annunciato, ed è stata categorica, che se non si presenteranno al ritiro verranno esclusi dal Mondiale di Berlino.

E così non rimane che goderci Usain e i suoi proclami: "Il mio unico desiderio è continuare a vincere, voglio diventare una leggenda dello sport". E se ci sarà il record solo meglio, pere lui non è un problema, quel che lui vuole è ben chiaro nella sua mente: "Vado a Berlino per vincere - ribadisce -, se arriverà il record sarò molto contento, altrimenti non sarà un problema. Per me non è un'ossessione".

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017