Excite

Mondiali di Mountain Bike, Italia subito oro

Sono cominciati in Australia a Canberra i Campionati del Mondo di Mountain Bike, e per l’Italia è subito oro, che sciacqua via il 5° posto degli Europei di Zoetermeer, in Olanda. Medaglia d’oro a squadre e si comincia così, con 4 protagonisti d’eccezione che hanno portato le loro bici sul gradino più alto del mondo in questa disciplina: Marco Aurelio Fontana, Gerhard Kerschbaumer, Eva Lechner e Cristian Cominelli.

Una sfida bellissima ed esaltante, vinta di 6" sul Canada secondo sul podio e di 8” sulla Francia che si guadagna il bronzo, tre posti che fino in ultimo sono stati in bilico, ma che alla fine gli azzurri si sono aggiudicati conquistando l’ennesimo Mondiale.

Subito forti gli azzurri. Marco Aurelio Fontana concede allo svizzero Vogel e allo svedese Lindgren solo poche decine di metri. Preso il testimone, Gerhard Kerschbaumer, campione europeo juniores in carica, vola al comando staccando i suoi frazionisti. Al cambio con Eva Lechner infatti eravamo ancora in prima posizione, prevedibile la rimonta di Francia e Canada, che schieravano due forti ragazzi Junior, ma una grande Eva Lechner se n’è accorta e ha spinto fino in fondo senza mollare mai il colpo. All'ultimo cambio, Cominelli parte in terza posizione a 1'28" dalla Francia e ad 1'21" dal Canada, dietro a soli 4" il Belgio, ma compie la rimonta, mette la freccia e saluta, per andare a vincere e a festeggiare insieme a tutti gli altri.

Gli azzurri hanno percorso i 25 chilometri del tracciato in 1h14'02'', alla media di 20,99 km/h, e adesso alla caccia di altri ori.

Guarda questo video dedicato ai Mondiali di Mountain Bike 2009

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017