Excite

Mondiali di Volley, inizia il secondo girone

Comincia oggi la seconda fase del Mondiale di volley Italia 2010 e l’Italia affronterà in due sfide difficilissime il Porto Rico e la Germania: passano solo le prime due quindi và da sé l’importanza di aggiudicarsi almeno uno dei due match con il maggiore scarto possibile, in modo da assicurarsi l'ingresso nella fase finale della manifestazione.

Guarda tutti i gironi e gli orari della partite del secondo turno del Mondiale

L’Italia gioca a Catania, mentre il resto delle formazioni saranno suddivise tra Milano e Ancona, e se gli azzurri avranno modo di valutare gli avversari stando a guardare la prima sfida (Germania - Porto Rico), venerdì sera e sabato sera alle 21 dovranno rimboccarsi le maniche rispettivamente prima con la formazione tedesca guidata da Raul Lozano, e poi con quella caraibica di Carlos Daniel Cardona.

Giocheremo con il non indifferente vantaggio del pubblico amico - sottolinea Anastasi - il PalaCatania sarà un vulcano di passione, dovremo essere bravi a tramutare la gioia e il sostegno dei catanesi in forza e coraggio per andare fino in fondo al Mondiale’. Tra le due naturalmente la Germania è la squadra che spaventa di più, nonostante abbia perso con Serbia e Polonia e battuto il Canada: ‘La Germania potrebbe crearci qualche problema, è una squadra molto forte. Dobbiamo essere bravi a restare sempre concentrati e soprattutto calmi. La gara contro l'Iran, vinta al termine di cinque set e dopo aver subito una rimonta, ci ha fatto capire due cose: che siamo capaci di superare eventuali difficoltà e che non possiamo fidarci di nessuno. Ormai la squadra è stata messa alla prova e abbiamo visto che si può contare anche sugli uomini della panchina’.

Attenzione però anche al Porto Rico che arriva qui dopo aver messo non poca paura alla Russia e aver chiuso il proprio girone in seconda posizione: ‘Nessuno avrebbe scommesso su di noi. Siamo lo stesso gruppo che ha giocato le qualificazioni, stessa mentalità. Gli ottimi risultati al mondiale ci porteranno alla ribalta’, ha confermato Cardona.

Foto: fibv.org

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019