Excite

Mondiali, rinviate le gare di fondo in mare

Ufficialmente rinviate di 2 giorni, al 21 luglio, le gare di fondo in mare in programma ai Mondiali di nuoto di Roma. A causare lo spostamento delle gare, deciso dalla Fina, un forte vento di maestrale e mare ingrossato che hanno letteramente spazzato via via il pontile da cui sarebbero dovuti partire gli atleti causando notevoli danni anche allo stand della Omega.

Di conseguenza secondo il nuovo programma martedi' 21 si svolgera' la 5km (donne alle 11, uomini alle 14), che era in programma domani. La 10 km, in calendario il 21 per le donne e il 22 per gli uomini, invece si svolgera' giovedi' 23 (femminile alle 8.30 e maschile alle 12). Unificata anche la 25 km in programma il 25 (uomini 8.30; donne 8.40).

"Che cosa possiamo fare? Prendiamo due tavole da surf e divertiamoci un po' - questo il commento del tecnico azzurro Massimo Giuliani - E' un peccato per questi ragazzi che nelle ultime tre settimane hanno lavorato su questo campo di gara, ma questo e' il mare. Noi siamo tranquilli, questa mattina ci abbiamo anche scherzato su e ci siamo allenati e restiamo sereni, certo un po' il programma a questo punto cambia. Il problema per capire se si gareggera' qui o a Bracciano non e' tanto il vento di oggi, che dovrebbe calare, ma il fondale basso di Ostia che fa si' che il mare restera' agitato almeno per un paio di giorni".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017