Excite

Montezemolo conferma Massa, Raikkonen non si sa …

Il luogo è l'Istituto di Scienze militari aeronautiche di Firenze dove si trovava per presenziare all'apertura del nuovo master di secondo livello in 'Leadership e analisi strategica', il motivo è per togliersi qualche sassolino dalla scarpa, lui è Luca Cordero di Montezemolo.

Ha parlato il Presidente della Ferrari, che si sa, da grande oratore qual è sa come essere pungente senza eccedere nelle sue dichiarazioni, esempio di classe ma anche di acume. E allora parlando del futuro delle guide della Ferrari, le idee non sono ancora chiare e a rischio ovviamente c’è Raikkonen, corteggiato da altri lidi ed incerto sul suo futuro.

"Avremo una guida brasiliana perché merita un'altra chance visto che grazie a Dio sta bene", ha detto il Presidente della Ferrari riferendosi a Massa. "Per il resto - ha concluso - stiamo riflettendo sulla scelta migliore ma abbiamo ancora tempo: decideremo entro poche settimane". Con la macchina in progettazione per la prossima stagione già “a metà strada” e Massa con il posto sicuro, quel seggiolino pesa come un macigno sulle spalle di Alonso, da sempre predestinato ma ora ancora troppo implicato in una brutta vicenda, sta quindi a Fisichella giocarsi le sue possibilità ora per far venire la pulce nell’orecchio poi.

Ma parla anche del Renaultgate Montezemolo, e subito sottolinea come "per batterci, le hanno proprio provate tutte", ma "la Ferrari ha vinto 8 titoli su 10 contro i colossi dell'auto . Le cose avvenute due anni fa o qualche mese fa mi porterebbero a fare battute, ma non ne faccio...".

Ma il Gp di Singapore è alle porte e bisogna pensare a quello: "Un team di 70 persone della Ferrari sta volando in questo momento a Singapore per il Gran premio di domenica – aggiunge poi ironico - "Singapore, il Gran premio che la Renault ha vinto l'anno scorso".

"Siamo in gara dal 1950 - conclude Montezemolo, oggi davvero in forma - e non ci siamo mai ritirati. Ci siamo presi qualche anno di vacanza, come questo, perché le regole non erano chiare, ma l'anno prossimo torneremo in forze. Detto questo, l'anno non è ancora finito".

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017