Excite

Morire a 13 su una moto da corsa, l’addio a Peter Lenz

Una tragedia inimmaginabile quella accaduta ieri ad Indianapolis nella gara che ha preceduto la prova delle 125, un incidente avvenuto durante la seconda gara del Trofeo Moriwaki 250, gara che precedeva appunto il Motomondiale, e del quale è rimasto vittima Peter Lenz, promessa a soli 13 anni delle due ruote statunitensi.

Il giovane, solo 13 anni, aveva conquistato ben 9 titoli nazionali in diverse categorie, ma quando la sua moto ieri nel giro di ricognizione si è schiantata contro il muretto della pista non ha potuto fare più niente, il destino ha voluto che poi un altro pilota accorresse nella sua stessa direzione e lo travolgesse senza poter fare nulla per evitarlo: il ragazzo è morto questa mattina all’ospedale per le gravi ferite interne procuratesi nell’impatto.

‘Peter è morto questa mattina presto quando è stato apparentemente colpito da un altro pilota. È deceduto facendo quello che amava. Il mondo ha perso una delle sue più brillanti luci. Dio benedica Peter e l'altro pilota coinvolto’, questo il messaggio sulla sua pagina di facebook, accanato a quello di centinaia di fan e della sorellina più piccola: ‘Dio benedica il mio fratellone. Possa riposare in pace per sempre. Mi manchi tantissimo’.

Una tragedia che ha lasciato il mondo delle moto letteralmente senza parole.

Foto: facebook.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019