Excite

MotoGp, Francia: Pedrosa vince a Le Mans, male Valentino Rossi

  • Getty Images

Dani Pedrosa ha vinto il Gp di Francia di MotoGp, precedendo al traguardo Cal Crutchlow (Yamaha) e il compagno di squadra Marc Marquez. Gara da dimenticare per Valentino Rossi che è caduto al 17/o dei 28 giri previsti sul circuito di Le Mans, quando era in quarta posizione. Il nove volte iridato non ha riportato conseguenze nella scivolata ed è tornato in pista chiudendo, poi, dodicesimo.

Quarto posto per la Ducati di Andrea Dovizioso mentre ha chiuso soltanto settimo il campione del mondo Jorge Lorenzo.

Per Pedrosa si tratta della seconda vittoria del 2013 dopo il Gp di Spagna. Il catalano prende il comando del Mondiale Piloti con 83 punti davanti a Marquez (77). “È bello aver conquistato la prima vittoria qui. È stata una gara incredibile per me sul bagnato, non avevo un buon feeling, all'inizio Dovizioso e Lorenzo erano troppo forti, ed ho provato a scaldare le gomme, sono rimasto lì vicino e poi ho preso feeling, ho fatto degli errori ma sono rimasto in pista e tornato a tenere un bel ritmo per vincere questa gara. Erano tanti anni che ci provavo ed è arrivato il giorno che tanto aspettavo”, ha detto lo spagnolo della Honda ai microfoni di Italia 1.

Decisamente di umore opposto il Dottore. “Ho buttato via una buona occasione per fare bene e andare sul podio. Ero partito bene, avevo un buon passo, ero partito forte, ma era una gara difficile, si faceva fatica a vedere, ma avevamo il potenziale giusto per fare il podio. Poi alla curva sei, dove non sono entrato forte, sulla buchetta mi si è chiusa davanti e sono caduto, peccato perché il podio sarebbe stato un bel risultato– ha spiegato Rossi - Oggi le Honda sono andate fortissimo anche sul bagnato, i loro piloti sbagliano, vanno larghi, ma hanno sempre il potenziale per recuperare gli errori, stanno andando forte mentre noi abbiamo un po' sofferto. Pedrosa ha fatto molti lunghi e intraversate ma ha fatto una gran gara. Marquez ha 20 anni e ha il mazzo di carte pieno di jolly ma non credo sia solo questione di fortuna, hanno trovato il modo per controllare lo spin migliore degli altri e i piloti riescono a fare qualcosa in più".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018