Excite

MotoGp, Germania: Yamaha super nelle prime libere, Lorenzo avanti e Rossi insegue

  • Getty Images

Non sarà ancora tornato al 100%, dopo l'intervento alla clavicola di due settimane fa, ma Jorge Lorenzo sembra già al top. Il campione del mondo in carica della MotoGp ha fatto registrare il miglior tempo, nel primo turno di prove libere del Gp di Germania, fermando il cronometro in 1'22''047.

Una buona conferma per il pilota della Yamaha dopo l'operazione alla spalla per la scivolata nel Gp d'Olanda, dove ha comunque gareggiato chiudendo quinto.

Secondo Dani Pedrosa, staccato di 0,174, mentre in terza posizione c'è Valentino Rossi, lontano dal compagno di squadra di 0,194. Quarto crono per Marc Marquez (Honda) in 1'22''397.

Male la Ducati, con due cadute al Sachsenring. Il primo a scivolare è stato Andrea Dovizioso, che ha perso il controllo alla fine della curva che immette nella lunga discesa. Per fortuna nessuna conseguenza per il pilota italiano. Poco dopo, nello stesso punto, è caduto anche Andrea Iannone con la Ducati del Team Pramac: nessun problema per lui ma parecchie per la moto.

Una scivolata anche per Cal Crutchlow a pochi minuti dal termine della sessione: il pilota della Yahama, dolorante, ha comunque lasciato sulle sue gambe il circuito.

Occhi puntati, comunque, sulla Yamaha. Rossi, dopo il ritorno al successo ad Assen, è in cerca di conferme. "Sarà una gara importante. Ad Assen è stato un fine settimana ottimo e qui vogliamo confermare che il mio livello è aumentato e che possiamo correre con i migliori. E' una pista sulla quale ho buoni ricordi nonostante non sia tra le mie preferite, aspettiamo, ma siamo positivi", ha detto il Dottore alla vigilia di questo importante weekend di gara.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018