Excite

MotoGP Mugello 2014: Marquez in volata su Lorenzo, Valentino Rossi è terzo

  • Getty Images

Il Gran Premio di MotoGP del Mugello è stata sicuramente la gara più bella delle sei che fino ad oggi hanno costruito la storia del mondiale 2014. Il finale, però, è sempre lo stesso. Marc Marquez è passato per primo sotto la bandiera a scacchi. Per il giovane fenomeno spagnolo è la sesta vittoria su sei gare disputate, più che "Marcziano" sembra un cannibale delle due ruote a motore.

Questa volta, almeno, ha dovuto da fondo a tutte le sue astuzie in un duello all’ultima curva con l’altro spagnolo, l’ex campione del mondo Jorge Lorenzo. Il maiorchino ha condotto la gara fin dalla partenza e per lunghi tratti ha dato la sensazione di poter vincere. Il sorpasso del leader della classifica mondiale è arrivato, però, puntuale, nell’ultimo terzo di gara. Giro numero diciassette.

Leggi le news su Marc Marquez

Jorge Lorenzo, però, non ha mollato e dopo essersi staccato di qualche decimo è stato capace di insidiare il campione del mondo fino all’ultima curva dell’ultimo giro. L’ha addirittura sorpassato, ma nel duello finale, casco a casco, ha avuto la peggio. E’ stato comunque un bel segnale di rinascita per Lorenzo.

Alle spalle del duo di testa si è piazzato Valentino Rossi che ha saputo recuperare dal decimo posto iniziale e mettersi in caccia dei fuggitivi. Ci ha messo quattro giri il pesarese per raggiungere la prima fila persa durante le qualifiche. Il ritmo della corsa, però, non gli ha permesso di agganciarsi al treno giusto. Ottimo, comunque, il terzo posto. Visto il livello sfoggiato dalla Yamaha resta il rimpianto per una sessione di qualifiche che definire disastrosa è dir poco.

Leggi tutto su Jorge Lorenzo

Staccatissimo quarto è giunto Dani Pedrosa, quasi otto secondi lo hanno diviso da Valentino Rossi e più di dieci dal duo di testa. Espargarò chiude quinto davanti ai due italiani su Ducati, Dovizioso e Iannone che nonostante l’ottima qualifica non ha saputo resistere al ritmo gara imposto dalle moto giapponesi.

Nel mondiale piloti il divario tra Marc Marquez e Valentino Rossi sale a cinquantatré punti, mentre quello da Jorge Lorenzo ammonta a ottantacinque punti. A meno di débâcle il mondiale è chiuso, speriamo nello spettacolo.

Guarda il video del duello finale tra Marquez e Lorenzo

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018