Excite

Muore Riccardo Cassin, il padre dell'alpinismo modermo

Riccardo Cassin, colui che è stato un maestro dell'alpinismo, si è spento all'età di 100 anni, compiuti lo scorso 2 gennaio, ieri sera poco dopo le 11 nella sua casa dei Piani Resinelli, sopra a Lecco. Cassin se ne è andato circondato dall'affetto della famiglia che gli è rimasta accanto fino agli ultimi istanti.

Nato a Savorgnano di San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone, il 2 gennaio 1909, Cassin si trasferì a Lecco nel 1926. Prima di diventare un grande alpinista Cassin ha avuto una parentesi sportiva sul ring. L'avventura nel mondo dell'alpinismo per Cassin è iniziata scalando le Grigne e il Resegone, le montagne di Lecco.

Rimane leggendario il trittico di prime sulla nord della Cima Ovest di Lavaredo (1935), la Nord Est del Badile (1937), lo Sperone Walker sulle Grandes Jorasses (1938). Dopo la guerra Cassin è stato protagonista della spedizione al Gasherbrum IV (1958) e la prima sulla Ovest del McKinley (1961) e sulla Ovest dell'Jirishanca (1969).

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017