Excite

Nasce la Bba, il grande basket Nba sbarca in Inghilterra

L’Inghilterra ha deciso, perché privarsi di un campionato di basket pari a quello calcistico? E così dopo attenta riflessione è stato annunciato ieri dal Financial Times, il quotidiano finanziario della City, che nell’autunno 2010 partirà anche nella nazione inglese una nuova Lega professionistica di basket con squadre che avranno gli stessi nomi delle squadre della Premier League: tanto per intenderci sarà possibile assistere a Manchester – Liverpool, o Arsenal – Chelsea.

Il tutto è un piano ben congeniato che è stato rivelato da David Stern, il commissioner della Nba, che ha spiegato come tutto questo rientri in un progetto di allargamento dell’Nba ad alcune squadre europee, processo che pare avverrà “entro 8 anni”, occasione che in Inghilterra hanno colto al volo. Qui infatti si faranno le cose in grande, i club avranno ingenti capitali alle spalle per l’acquisto di giocatori di prima categoria, perché in un affare così gli inglesi vogliono entrare da protagonisti: e ne hanno anche tutte le carte in regola per faccende rigurdanti la lingua e per le sole 5 ore di aereo che separano le due nazioni, anche minori delle distanze interne agli States.

Altri dettagli? Molte squadre della Premier League hanno proprietari americani, e non è proprio un caso che questa bell’idea sia venuta proprio a Malcom Glazer, proprietario del Manchester United, Tom Hick e George Gillette, proprietari del Liverpool, e Randy Lerner, proprietario dell'Aston Villa: non cero una coincidenza. Siccome però alla British Basketball League, la serie A Britannica, la cosa proprio non andava giù i proprietari hanno deciso di aprirsi una nuova Lega tutta loro dando effettivamente inizio alla sfida interna: è dunque nata la Bba, British Basketball Association alla quale parteciperanno otto squadre in un calendario di 42 partite. Tutto alle soglie di Londra 2012…Coincidenza? Ci crediamo poco…

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017