Excite

Nave italiana salva velisti alla deriva

Erano alla deriva. Una coppia di velisti britannici, Stuart Armstrong e la sua partner Andrea Davison, è stata tratta in salvo dalla petroliera Indian Point, della PB Tankers del gruppo palermitano Pietro Barbaro. I due, un uomo e una donna di 40 anni di Manchester, erano partiti con la propria imbarcazione, una barca a vela di circa 12 metri dalle coste delle Isole di Capo Verde decisi a raggiungere gli Stati Uniti, ma pochi giorni dopo la partenza il timore era andato in avaria. Alla fine, dopo ben 40 giorni i due hanno deciso di lanciare l’sos in quanto le scorte di acqua erano ormai esaurite da due giorni.

L’sos raccolto dalla radio della Coast Guard Usa e rilanciato alle navi in transito, e l'Indian Point,il cui capitano si chiama Michel Carlos Cancrini, partita da Port Arthur negli Stati Uniti e diretta ad Amsterdam, era la nave più vicina: con un ‘inversione di marcia e circa 70 miglia di navigazione alla nave italiana è stato possibile recuperare i due naufraghi, che hanno dovuto abbandonare in mare la propria imbarcazione.

La petroliera giungerà il primo marzo ad Amsterdam, dove la coppia britannica potrà sbarcare.

Guard ail video del salvataggio in mare

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017