Excite

Nba, a picco New York Knicks e Lakers

Ancora giornata amara per i New York Knicks di Danilo Gallinari che, nonostante una buona prova del talento italiano ed il solito impetuoso Amare Stoudemire, non riescono ad imporsi contro gli Houston Rockets che infliggono loro la 5° sconfitta consecutiva, questa volta con il parziale di 104-96. Non è servita a niente pare la batosta contro Minneapolis dello scorso turno, infatti gli Knicks appaiono ancora indietro e nemmeno in casa e nonostante l’assenza di Yao Ming riescono a fare risultato: D’Antoni sceglia anche la carta del russo Timofey Mozgov, ma nulla, la strada è tutta in salita.

New York: GALLINARI 14 punti (4/7 da due, 0/1 da tre, 6/9 ai liberi), 4 rimbalzi, 1 assist, 2 recuperi in 36’. Stoudemire 25 (10/19, 5/8 tl), Chandler 17, Felton 15. Rimbalzi: Stoudemire 8. Assist: Felton 5. - Houston: Martin 28 (5/11, 3/7, 9/11 tl), Scola 24, . Rimbalzi: Hayes 9. Assist: Lowry 6.

E se New York fatica anche i Los Angeles Lakers non stanno benissimo, specie dopo che Nash e Richadson dei PhoenixSuns li hanno affossati nell’ultimo sentitissimo scontro terminato con il punteggio di 116-121. 22 triple su 40 tirate sono il parziale che distruggono Kobe e compagni, che seppur abbiano tenuto alla grande fino alla fine si sono dovuti comunque arrendere a percentuali così alte: l’attenuante potrebbe anche essere l’assenza di Steve Blake, ma per chi ha in campo Kobe Bryant e Paul Gasol le scuse stanno a zero.

L.A. Lakers: Gasol 28 (12/17 da due, 4/6 tl), Bryant 25, Odom 22. Rimbalzi: Gasol 17. Assist: Bryant 14. - Phoenix: Richadson 35 (6/10, 7/10, 2/4 tl), Nash 21, Frye 20. Rimbalzi: Richardson 8. Assist: Nash 13.

    Gli altri risultati:
  • OK City Thunder-San Antonio Spurs 104-117
  • Atlanta Hawks-Minnesota TWoles 111-105
  • Sacramento Kings-Detroit Pistons 94-100

Foto: www.nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019