Excite

Nba, Bryant fa paura! Toronto e New York ko

Kobe Bryant torna a mettere la firma in Nba, e questa volta lo fa in un match spettacolare contro Atlanta nel quale mette segno 41 punti uno più bell’altro dell’altro, portando la sua squadra ad un altro importante successo per 118 a 110.

Partita bella e intensa, dove il punteggio è in bilico fino alla fine, con Bynum (21 punti) e Odom che si mettono in luce opponendosi a Joe Johnson (il migliore di Atlanta), fino a che non scende in cattedra il genio di Philadelphia che solo nella ripresa mette a segno 22 punti regalando ai suoi Lakers il successo.

Guarda il video di Ginobili che prende al volo un pipistrello nel match tra Spurs e Sacramento

Anche Bargnani la fa da padrone ma Orlando è più forte, e così non bastano i 26 punti segnati dal Mago (22 nei due quarti finali) ed i 35 siglati da Bosh per piegare la compagine dei Magic che si impone per 125 a 116, grazie anche alle grani prove di Howard, Nelson e di JJ Redick. "Abbiamo reagito - ha spiegato il Mago a fine partita -, però loro hanno sempre messo una tripla che ci ha tagliato le gambe quando avevamo ripreso a crederci seriamene".

Ieri invece altra sconfitta per i Knicks di Gallinari autore però di una prova da incorniciare con i suoi 30 punti (8/16 da tre, 3 rimbalzi e 3 assist a cui si aggiunge anche una stoppata) che però non bastano per evitare la sconfitta di New York 141-127 contro i Sixers, punteggio da capogiro che fa intendere quanta poca attenzione sia stata dedicata in questa partita alla difesa.

E’ appena cominciata, ma lo spettacolo Nba è già irresistibile!

    Gli altri risultati della notte:
  • Miami - Chicago 95-87
  • Denver - Memphis 133-123
  • Boston - New Orleans 97-87
  • Oklahoma - Portland 74-83
  • Phoenix - Minnesota 120-112

Foto: nba.com

Gurda il video degli Highlights tra Lakers e Hawks

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017