Excite

Nba, domani si comincia! Boston e Cleveland sfidano i Lakers

Una stagione da panico comincerà domani negli States dove prenderà finalmente il via la nuova season Nba. Si riparte da come li abbiamo lasciati, ovvero con i Lakers campioni e con Kobe che alza l’anello dopo la finale contro Orlando, e proprio da questo deriva il fatto che i Lakers partano da favoriti, visto anche che Kobe Bryant in preseason ha già fatto cose spaziali.

Certo quest’anno non ci sarà Ariza che nella stagione scorsa è stato fondamentale, ma occhio comunque a Ron Artest che ha voglia di fare e questa potrebbe essere la stagione giusta dopo aver lasciato Houston, avversari permettendo. Si perché a contendere il titolo ai Lakers quest’anno ci sono parecchie squadre, in primis i Boston Celtics che, ritrovato Garnett dopo l’infortunio e con un Rasheed Wallace in più vorrebbero bissare il successo del 2008.

Ma non è certo finita qui, infatti ad Est scalpitano anche i Cavs che in questa stagione hanno puntato tutto, mettendo al fianco di James LeBron il buon vecchio Shaquille O’Neil, il quale è probabilmente alla sua ultima stagione ad alti livelli, e se vuole portarsi a casa il titolo e chiudere la carriera in salita dovrà giocarsi a pieno questa ultima possibilità.

E poi parecchi outsider, tra i quali ci mettiamo anche i non ancora collaudatissimi, ma temibili, Toronto Raptors di Bellinelli e Bargnani che si appaiano a New York di Gallinari, tutti sulla carta sfavoriti rispetto alle squadre regine ma con moltri assi nella manica capaci di sorprendere al punto giusto; stesso discorso vale per i San Antonio Spurs e gli Orlando Magic: se i texani contano su Ginobili (ritrovato dopo i vari infortuni) da schierare accanto Richard Jefferson e McDyess, insieme ai soliti Parker e Duncan, i Magic hanno perso un fondamentale Turkoglu, ma la sorpresa potrebbe essere Vince Carter, o almeno tutti così si augurano.

Insomma, ormai ci siamo, l’attesa è finita, tutti pronti per rituffarsi senza soste nello spettacolo dell’Nba.

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017