Excite

Nba, LeBron cerca casa: è sfida a 3 per averlo

Il nome più discusso per il mercato Nba 2010 è quello di LeBron James, ormai ex stella dei Clevaland Cavaliers che, con l’apertura del mercato, è al centro dell’attenzione di mezza Nba che vorrebbe accaparrarsi il suo talento e fornirlo dei mezzi necessari per portarsi a casa il titolo che tanto vuole vincere: il 25enne per ora è principalmente conteso tra tre team, New York Knicks, Chicago Bulls e Miami Heat, ma non è detto che potranno uscire nomi dell’ultimo minuto con offerte importanti.

Analizzando la situazione tutte e tre le squadre potrebbero essere papabili per il fenomeno dei Cavs, e chiunque se lo accaparrerà nei prossimi anni avrà addosso l’etichetta di favorita, da parte sua LeBron ha solo da scegliere con chi voler giocare: a Chicago si troverebbe insieme a Rose e Noah, a Miami con Wade e forse Chris Bosh, in partenza da Toronto, potrebbero nascere un trio da far spavento, ma anche a New York con Gallinari e Mike D'Antoni a metterlo in campo sarebbe senza dubbio l’eroe di una città.

Ma non solo LeBron, infatti altri pezzi pregiati del mercato sono in circolazione, gente come Paul Pierce, che dopo la delusione della finale ha esercitato l'opzione di uscita dal suo contratto con Boston, ma anche Wade che ormai pare al 100% accasato a Miami, senza parlare di Bosh è diviso tra gli Heat e New York, dove potrebbe arrivare anche Nowitzki, che non ha rinnovato con Dallas. E poi ancora in bilico il futuro di Joe Johnson e Amare Stoudamire, mentre chi ha scelto è il gigante Yao Ming che, dopo una stagione complicata e difficile ha deciso di rimanere gli Houston Rockets.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019