Excite

Nba: Marco Belinelli lascia Toronto e approda a New Orleans

Mentre l'Nba si appresta ad approdare in Europa per far sognare gli amanti del basket, arriva dagli Usa la notizia che Marco Belinelli lascia i Toronto Raptors per approdare agli Hornets di New Orleans.

'Marco è un ottimo tiratore che puo' aiutare la squadra', ha dichiarato il General Manager degli Hornets, aggiungendo che 'ha grande esperienza internazionale' e per questo che tutti sono 'entusiasti del suo arrivo'.

Belinelli era arrivato ai Raptors giusto un anno fa ma adesso la squadra canadese ha deciso di scambiarlo con Julian Wrigth che approderà a sua volta a Toronto.

Ai Raptors Marco Belinelli aveva trovato il connazionale Marco Bargnani grazie al quale aveva tentato di riscattarsi dopo due stagioni non certo esaltanti ai Warriors; i dirigenti della squadra canadese non sono stati però della stessa opinione e dopo una sola stagione hanno chiesto al giocatore di fare le valigie e cambiare casacca.

Agli Hornets Belinelli potrebbe fare il decisivo salto di qualità che finora è mancato e aiutare la squadra a risalire la china dopo una serie di stagioni fallimentari; il progetto di Dell Demps e del coach Monty Williams mira infatti a trattenere in città la stella Chris Paul e a far approdare l'ex giocatore dei Lakers Trevor Ariza in modo da rafforzare un po' tutti i reparti.

Sicuramente per il giocatore bolognese si tratterà di un'annata decisiva, l'ultima per dimostrare di avere le carte in regola per giocare nel massimo campionato di basket senza dover preparare le valigie tutte le stagioni.

(foto @Wikipedia)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019