Excite

Nba, ora è ufficiale: Orlando e Los Angeles in finale

C’è da dire che le semifinali dei playoff di quest’anno, a parte la serie ancora incerta tre i Cavs ed Boston (stanotte gara 5 alle 2), non hanno offerto molto spettacolo, anzi 3 su 4 sono state completamente a senso unico, e dopo il passaggio di Suns 4-0 su San Antonio chiudono i conti, sempre sul 4-0, anche i Lakers ed Orlando.

In gara 4 della semifinale di East tra Atlanta Hawks-Orlando Magic il punteggio finale si fissa sull’84-98 con Orlando che si prende la seconda finale consecutiva dimostrando da non avere nulla da invidiare ai team più quotati per la vittoria, considerando pure che i Magic hanno un rollino di marcia impressionante che li ha portati a vincere 28 delle ultime 31 partite, niente male! Ma il gioco vero comincia ora e Dwight Howard, che viaggia con una media di 23,6 punti nella serie nelle prime tre sfide contro gli Hawks avverte i suoi: ‘Abbiamo lavorato duro in allenamento e dobbiamo continuare a farlo se vogliamo vincere il titolo’, e ha ragione, ma l’entusiasmo è tanto, soprattutto per il gioco che la squadra esprime e del quale coach Stan Van Gundy è molto dsoddisfatto: ‘Sarebbe stato difficile per chiunque batterci in questa partita. Sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto’.

Nella Western Conference stessa storia per il Los Angeles Lakers che trascinati dal solito due Bryant-Gasol chiudono definitivamente i conti con gli Utah Jazz battuti per 96-111,che vuol dire 4-0, che vuol dire finale. Un bel match, certo è che fintanto che Kobe e Paul piazzano 65 punti in due per gli altri c’è ben poco da fare, comunque ora c’è qualche giorno di riposo che Gasol sfrutterà a pieno con tutta la squadra, come racconta lui stesso: ‘Questo riposo ci dà la possibilità di preparare al meglio una serie durissima. Abbiamo bisogno di tutti riposati e al meglio per batterli’. Gli Utah da parte loro ce l’hanno messa tutta specie con Williams e Millsap, certo il fatto di aver potuto fare affidamento su Mehmet Okur ed i suoi centimetri lascia un po’ di amaro in bocca per qualche punto che magari avrebbe fatto la differenza.

Manca a questo punto solo una tra Boston e Cavs, una gran bella sfida che porterà finalmente alle finali attese da tutta la stagione.

Foto: nba.com

Guarda gli highlights di gara 4 tra Lakers e Utah

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019