Excite

Nba, Bargnani vince il derby col Beli: Raptors – Hornets 96-90

Botta di fiducia per Toronto proprio nella serata più importante, almeno per quanto riguarda le sfide interne tra gli azzurri: i Raptors, forse nella loro stagione peggiore, si impongono all’Air Canada Centre per 96-90 sugli Hornets.

Partita lunga ed intensa giocata su tutti i palloni, con nessuno che fa la differenza in particolare (se non José Calderon, che ha centrato il season-high con 22 punti e 16 assist) e tutti che giocano per la squadra. A Toronto fa benino Bargnani che piazza 14 punti, un po’ meno rispetto al solito, Johnson (13) DeRozan (17) Barbosa (14) e naturalmente Calderon, però fanno il resto conducendo i Raptors ad un successo voluto ma, diciamoci la verità, non troppo sperato.

Sì perché gli Hornets quest’anno volano come il vento, ma nella notte è mancata la verve delle ultime partite, specie in Chris Paul autore di solo 7 punti, vera delusione del match, ma in generale la ruota gira poco vedi anche solo i 10 punti di Ariza. Fino alla fine ci provano West (19) e ci mettiamo dentro anche Belinelli con i suoi 13 punti, ma quando non è serata non è serata.

    Tutti gli altri risultati della notte:
  • Orlando Magic-New York Knicks 116-110
  • Indiana Pacers-Golden State Warriors 109-100
  • Minnesota Timberwolves – Los Angeles Lakers 79-90
  • Philadelphia 76ers-Dallas Mavericks 93-10
  • Memphis Grizzlies-San Antonio Spurs 109-93
  • Milwaukee Bucks-Detroit Pistons 92-90
  • Portland Trail Blazers-Houston Rockets 87-103

Foto: sky.it – totalsport.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018