Excite

Nba, ancora Bulls: Boston và ko

Due match nella notte Nba appena trascorsa, e cominciamo senza dubbio dal più spettacolare dei due, quello tra Boston e Chicago che, nonostante non aveva più nulla da dire sotto il profilo delle qualificazioni alla post season, di certo ne aveva nello spettacolo.

Ancora una volta è Chicago ad imporsi grazie ad una prova da capogiro del solito Rose che piazza un trentello che permette, grazie anche ai 23 punti di Deng di mettere al sicuro un match che, data la caratura degli avversari, poteva rivelare sorprese: ma questa notte i Celtics sono arrendevoli, né Pierce (15) né Garnett (10), né Rondo (9) riescono ad incidere sul match e così per i Bulls, seri pretendenti al titolo 2011 (nonché sempre più leader della East Conference davanti a Boston appunto e Miami), le cose si fanno facili.

Ma si giocava anche all’Energy Solutions Arena di Salt Lake City in cerca di una posizione play off con la sfida tra i Portland Blazers e gli Utah Jazz, che vengono sconfitti 98-87. Sono Wallace (29) e Batum (21) a tirare avanti la carretta a Portland, prendendosi in mano la partita e scardinando la difesa dei di Utah che fa quel che può: mancano però i punti davanti poiché solo Harris (26) e Millsap (19) cercano di pungere davvero, e per battere dei Blazers così in forma è davvero troppo poco.

Foto: nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019