Excite

Altro tonfo dei Lakers, Spurs alle stelle

Ieri il pesante ko contro Orlando, oggi la batosta contro i Charlotte Bobcats addirittura con il maggior gap stagionale (20 punti), e così i Lakers si trovano ad affrontare la crisi. Finisce 109-89, frutto anche di un 3/19 da 3 che è l’emblema di una serata da dimenticare per i ragazzi di coach Jackson.

Salviamo solo Kobe Bryant che comunque piazza 20 punti e prova a tenere a galla i suoi, così come anche Paul Gasol (17 punti 10 rimbalzi e 5 assist), ma il resto è tutto a favore di Charlotte trascinata da Gerald Wallace con 20 punti e 11 rimbalzi.

E se i Lakers traballano così non fanno San Antonio Spurs, finora la squadra più compatta e con il miglior rollino di marcia. Neppure i Nets riescono a fermare la compagine trascinata dai 22 punti di Manu Ginobili che alla fine riesce a fissare il punteggio sull’85-102, grazie anche ad un Tim Duncan ispiratissimo.

Sugli altri campi bel successo dei Balzers sui Timberwolves, mentre crollano i Clippers contro i Bucks; Atlanta fa pelo e contropelo ai Pistons, l’ultimo successo è griffato Rockets su Denver.

    Tutti i risultati della notte Nba:
  • Charlotte Bobcats – Los Angeles Lakers 109-89
  • New Jersey Nets - San Antonio Spurs 85-102
  • Minnesota Timberwolves – Portland Blazers 81-95
  • Milwakee Bucks – Los Angeles Clippers 102-78
  • Detroit Pistons-Atlanta Hawks 79-94
  • Houston Rockets-Denver Nuggets 121-102

Foto:nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021