Excite

Nba, sempre più Knicks mentre per Toronto è crisi

10 successi di fila per gli Knicks che ormai ci hanno preso gusto, e dopo aver mazzolato i Raptors fanno lo stesso contro i Timberwolves battuti per 121-114. Una bella sfida con tutti i big a dare il massimo, a partire Darko Milicic che gioca una gran partita e fa di tutto per far impazzire Amare Stoudemire che comunque chiude con 34 punti, segno che anche sotto pressione è un osso davvero duro.

Ma lo è anche Love, che per Timberwolves è sempre il più pericoloso ed i suoi 33 punti ne sono la principali controprova, ma per fortuna in questa ultima partita era in gran forma anche Danilo Gallinari che segna 14 punti chiudendo tra l’altro definitivamente i conti segnando la tripla del +9 a 49’’ dalla fine del match.

E se a New York và davvero tutto bene lo stesso non si può purtroppo dire per i Raptors che perdono ancora e molto pesantemente contro gli Indiana Peacers di Rush (26 punti) e Grager (21 punti) per 124-100 con Andrea Bargnani ancora una volta poco incisivo nella partita: per lui infatti solo 12 punti (5/7 da 2, 0/4 da 3, 2/3 tl), 4 rimbalzi, 1 assist), e ancora una volta la bella prova di Calderon (21) e Johnson (15) non bastano per togliere le castagne dal fuoco.

Infuriato coach Traiano, sempre più in bilico: ‘Le loro triple ci hanno ucciso. La nostra strategia difensiva era di impedire i tiri da tre, ma ci siamo sempre impastati contro i loro blocchi. Non puoi permettere a questa squadra di tirare da tre’.

    Ecco tutti gli altri risultati:
  • Atlanta – Orlando: 80 – 74
  • Oklahoma city - Chicago: 90 – 99
  • Memphis – Utah: 85 – 94
  • Sacramento – LA Clippers: 91 – 98

Foto: nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019