Excite

Nessuna pietà, Fortitudo e Vigevano fuori

Niente da fare per la Fortitudo ed il Vigevano basket, è la fine di un’era. Si è infatti svolto a Roma, al centro di Preparazione Olimpica Coni Acquacetosa, il Consiglio Federale della Fip presieduto da Dino Meneghin che è stato impietoso nei confronti delle due società cestistiche che avrebbero dovuto prendere parte al Campionato di Legadue.

Ma i debiti insoluti sono faccende che nello sport si pagano a caro prezzo, sia che tu sia una squadra storica come la Fortitudo Bologna, sia una neopromossa che ha appena speso milioni di euro per la costruzione di un nuovo palazzetto per poter essere all’altezza appunto della nuova serie, ma niente da fare, le due società potranno al massimo partecipare al primo campionato a libera iscrizione della propria regione.

Un vero e proprio incubo che getta nello sconforto migliaia di tifosi che addirittura per alcune ore hanno rischiato di non avere più delle squadre da tifare dato che nell’aria c’è anche la possibilità di una radiazione da ogni campionato... con la Fortitudo ridotta in questa stato non si può altro che parlare purtroppo delle fine di un epoca per Bologna e tutto il basket del nostro paese.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019