Excite

Nfl, Brett Favre si arrende dopo 297 match di fila

297 partite di fila dopo aver combattuto dopo ogni male possibile ed immaginabile, ma alle volte bisogna di trovare la forza per dire basta: è quello che è successo a Brett Favre, quarterback dei Minnesota Vikings, che dopo 19 anni e 297 partite di fila giocate si è dovuto arrendere ad un dolore al braccio destro troppi forte.

Niente da fare neppure dopo che la partita contro i New York Giants, inizialmente previsto per domenica, è stata posticipata a causa delle forti nevicate: la spalla gli impedisce di lanciare ed un quarterback che non può lanciare è come un pugile senza montante, e così nonostante in carriera si sia trovato a lottare anche contro un piede rotto ed una tendinite al gomito, in questo match, alla veneranda età di 41 anni, bisogna arrendersi.

Onore comunque ad una bandiera che non avrà raggiunto i 300 match, ma che di certo difficilmente qualcuno potrà eguagliare.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019