Excite

Superbowl 2011, i campioni sono Green Bay Packers

Erano oltre 100 milioni gli spettatori incollati in tutta l’America per assistere allo spettacolo del Superbowl che come sempre non ha deluso, ha anzi ha portato a sorpresa il titolo di campioni Nfl ai Green Bay Packers che da 14 anni aspettavamo di gustarsi questo momento, strappandolo dalle mani di New Orleans che lo vinsero lo scorso anno.

Christina Aguilera sbaglia l'inno al Superbowl

31-25 contro i Pittsburgh Steelers che sono partiti che peggio non si poteva (21-3) e per tutto il match hanno cercato una rincorsa disperata ed arrivata fino al 25-28: ma l’ultimo calcio è stato fatale e con esso sono andate perse tutte le possibilità di vittoria. Una ‘sensazione stupenda’, così la definisce il quarterback di Green Bay, Aaron Rodgers è stato nominato Mvp.

Ma il Superbowl non è solo football ma anche una parata di stelle, c’erano allo stadio Michael Douglas, Chaterine Zeta-Jones, Harrison Ford, Demi Moore, Jamie Fox, per non parlare del dall'ex presidente George W. Bush con la moglie Laura e le tante stelle proveniente da altri campi da gioco, come il i parquet dell’Nba i diamanti del baseball.

E poi lo spettacolo di metà tempo con i Black Eyed Peas, e non poteva mancare l'imbarazzante gaffe, questa volta di Cristina Aguilera che, chiamata a cantare l’inno americano prima della partita, sbaglia clamorosamente le parole: c’era anche un po’ di Italia tra il primo ed il secondo tempo, infatti Sergio Marchionne si è comprato uno spazio pubblicitario (a soli 9 milioni di euro) per lanciare la nuova Chrysler, speriamo almeno sia servito.

Guarda gli highlights del Superbowl 2011

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019