Excite

Nfl, Travis Henry: 9 figli e tanti debiti

I figli “so piezz’e core” , ma 9 sono tanti da mantenere, perfino se sei un ex giocatore professionista di football. E’ quello che sta capitando a Travis Henry, ex running back di Buffalo, Tennessee e Denver, che deve pagare circa 170.000 dollari l’anno in assegni di mantenimento che non riesce più ad onorare.

L’ex professionista delle Nlf, dal passato burrascoso, è noto ai più che è implicato in un processo per traffico di cocaina che potrebbe costargli fino a dieci anni di carcere e per il quale è dallo scorso autunno agli arresti domiciliari in una casa di Denver, ora ha quest’altra tegole sulla propria testa, alla quale certo poteva pure pensare prima, fatto sta che la gloria sportiva è finita e con lei anche i soldi facili.

Nove figli con nove diverse donne. A diciannove anni il primo figlio con una donna di 6 anni più grande di lui, poi altri due figli da un paio di relazioni al college, nell’Università del Tennessee, fino a d arrivare a nove figli sparsi per tutta l’America negli anni da professionista, un vero record, che però ora gli sta costando molto caro.

Travis si sente vittima di un complotto: "Usavo una protezione la prima volta - racconta l'ex running back al New York Times -, poi mi dicevano di prendere la pillola. Sono stato un idiota a fidarmi. Non mettevo più il preservativo, e boom! Sono stato messo in trappola – contunia -, se non fosse stato per il football tutto questo non sarebbe mai successo". Forse ci poteva pensare prima…

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017