Excite

Nicola Vizzoni è argento nel lancio del martello

79,12 metri è la misura che regala a Nicola Vizzoni la medaglia d’argento nella finale del lancio del martello maschile agli Europei di Barcellona.

Erano 1o anni che l’azzurro non faceva risultato, da quell’argento alle Olimpiadi di Sidney del 2000, e così il 37enne finanziere toscano esplode con tutta la sua gioia: ‘E' bello essere ancora competitivi a dieci anni da Sydney ma già lo scorso anno sono andato bene, anche se ho dovuto fare i conti con gli infortuni. E' un'emozione particolare, c'era anche mia madre, non mio padre e mio fratello: dedico questa medaglia al mio tecnico Ceccarini, che da un po' mi diceva che sarei salito sul podio, e alle mie due famiglie, quella naturale e le Fiamme Gialle, che mi hanno sempre sostenuto quando sono caduto dalle stelle alle stalle per i tanti infortuni. C'era gente che mi dava del vecchio – continua - , che pensava non ce la facessi... Ho trovato delle difficoltà nelle qualificazioni, anche se si dice che chi invecchia dorme poco è un problema svegliarsi alle sei. E' stato sicuramente meglio per me gareggiare in serata’.

Ma non c’è solo il martello. Un altro risultato storico è stato raggiunto nei 100m dove dopo 28 anni di dominio nero un bianco riesce a vincere l’oro, si tratta del,la rivelazione francese Christophe Lemaitre che con il tempo di 10’’11 batte l’inglese Mark Lewis Francisee l’altro francese Mdandjock; delude Dwain Chambers solo 5° mentre si arrende Simone Collio, per un problema fisico.

Ora non possiamo che attendere l’esito di alcune gare dove i nostri azzurri sono ancora pienamente in gioco: ci sono Libania Grenot e Marta Milani, entrambe qualificate per la finale dei 400 femminili, Christian Obrist, qualificato per la finale dei 1500 metri e ancora Silvia Salis centra il passaggio alla finale del lancio del martello e come dimenticarsi di Mario Scapini, Giordano Benedetti e Lukas Rifesser negli 800 e Giacomo Panizza nei 400 ostacoli.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019