Excite

Non si muove una foglia

E i giorni senza regate diventano tre (guarda le immagini).
Anche oggi le bandiere non ne hanno voluto sapere di muoversi e le imbarcazioni sono rimaste a mollo, in attesa (vana) del fatidico soffio di vento che tarda incredibilmente ad arrivare.

La bonaccia è stata la protagonista di questi primi tre giorni di round robin.
Nessuna gara è potuta svolgersi e purtroppo anche per oggi il grande spettacolo della Louis Vuitton Cup non è riuscito ad aprire il suo sipario.

A Valencia al momento c'è un caldo torrido che non da speranze. Il problema principale, però, è un altro.
Il discorso è semplice: mentre la terra si riscalda di giorno, la temperatura del mare rimane più o meno la stessa.
Ed è questa differenza di temperatura che permette alla brezza di mare di formarsi e di rimanere stabile.
Se la temperatura non ha uno sbalzo sostanziale, il vento non tira.

Se solo la brezza di mare prendesse corpo, questa sarebbe perfetta per muovere l’aria calda che, passando sul mare, si raffredderebbe, dando vita al moto convettivo. La brezza di terra, però, ferma questo processo ed è esattamente quello che è successo i questi giorni.
Insomma questo sole primaverile non aiuta e per il futuro è difficile trovare soluzioni alternative.
Bisogna aspettare, dunque.
E sperare.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017