Excite

Notte Nba negativa per gli italiani, vince solo il Gallo

Non brillano particolarmente gli italiani in Nba nella notte che se da una parte ha portato al successo degli Knicks di Danilo Gallinari, dall’altra ha visto cadere sia i Raptors che gli Hornets di Bargnani e Belinelli spettatori quasi inermi di delle sconfitte delle loro rispettive compagini.

Dicevamo di New York, l’unica a fare risultato dopo 2 supplementari al Palace of Auburn Hills di Detroit trascinati da super Stoudemire che segna la bellezza di 37 punti portando letteralmente in braccio i suoi ben supportato dal Gallo che segna 20 punti ma che come unico rammarico quello di aver fallito la tripla della vittoria alla fine dei regolamentari.

All’Air Canada Centre di Toronto invece i Raptors lasciano il passo ad Atlanta (78-96) e Bargnani non brilla dato che porta a casa solo 14 punti concentrato forse troppo nella fase difensiva che gli vale quantomeno 7 rimbalzi; discorso simile per Marco Belinelli che alla New Orleans Arena deve cedere il passo ai sempre più convincenti San Antonio Spurs: per lui 12 punti, 3/9 dal campo, 2 assist in 29′.

Tra gli altri risultati è pesante la sconfitta dei Lakers contro Indiana nonostante i 41 punti di Kobe Bryant, e attenzione anche alla vittoria di Utah sui Clippers a cui non basta una prestazione da doppia-doppia (35 punti e 14 rimbalzi) griffata Blake Griffin.

    Ecco tutti i risultati:
  • Toronto-Atlanta 78-96
  • Detroit-New York 116-125 2OT
  • New Orleans-San Antonio 95-109
  • Clippers-Utah 97-109
  • Nets-Portland 98-96
  • Houston-Oklahoma City 99-98
  • Denver-Phoenix 138-133
  • Lakers-Indiana 92-95

Foto: nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019