Excite

Nuoto, Swimming Cup 2013: Pellegrini e Magnini in vasca, ultima prova prima dei Mondiali

  • Getty Images

L'ultima prova in vasca a un mese dai Mondiali di Barcellona. Federica Pellegrini è pronta alla sfida a pancia in su e entusiasma il pubblico della Swimming Cup 2013 a Milano, vincendo i 100 dorso (1'02''59) e pronta al bis questa sera, nei 200 dorso, a Torino.

La stella nazionale cede solo nei finale dei 50 stile libero a eliminazione alla danese Jeanette Ottesen Gray, che ha dominato i 50 farfalla (26''09) davanti a Ilaria Bianchi (27''41). ''Che sensazioni ho provato? Orribili'', ha scherzato Pellegrini.

Cerca conferme nei 100 metri stile libero anche Filippo Magnini, ultimo nei 50 stile libero, vinti dal russo Sergey Fesikov (22''76) davanti a Luca Dotto (23''10). ''Sono contento di come Philippe Lucas mi ha cambiato la preparazione dopo il Settecolli - ha spiegato Magnini - Ha aggiunto più sprint e sono fiducioso per Barcellona".

Applausi anche per Matteo Rivolta, primo nei 50 farfalla a eliminazione davanti al russo Evgeny Korotyshkin, e secondo (53''02) nei 100 farfalla alle spalle del tedesco Steffen Deibler (52''97), fra i favoriti per il Mondiale.

Nei 50 rana il sudafricano Cameron Van Den Burgh (27''92) ha avuto la meglio su Fabio Scozzoli (27''97). ''Van Den Burgh rappresenta il top mondiale - ha notato Scozzoli - essergli così vicino è importante. Lui non è imbattibile ma a Barcellona non sarò l'unico a provarci''. L'azzurro è ottimista, comunque, in vista della rassegna iridata. ''Le sensazioni sono buone, una prestazione di rilievo a Barcellona farebbe dimenticare Londra. Forse più da altri che da me, in realtà, perché non si può dimenticare una sconfitta cocente come quella dei Giochi. Per i Mondiali sento la responsabilità delle mie aspettative e delle medaglie che vorrei portare a casa - ha concluso -. In questo momento mi rendo conto che con Federica(Pellegrini, ndr) che non fa le sue gare migliori, sono io l'atletica azzurro che ha più da giocarsi. Ma ci sono anche Bianchi, Paltrinieri e Dotto che possono dire la loro a Barcellona''.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018