Excite

Obama gioca l’asso! Comitato Olimpiadi negli States

Nel periodo forse più difficile dalla sua elezione a Presidente degli Stati Uniti, la riforma sanitaria sta infatti incrinando la popolarità di Barack Obama spaccando letteralmente in due il paese, il Presidente degli Usa non dimentica il suo impegno a favore dello sport, né la sua promessa di portare le Olimpiadi del 2016 a Chicago.

"Chicago e' pronta e lo sono anche gli americani, vogliamo questi Giochi". Così ha affermato nel corso di un evento alla Casa Bianca dedicato alle Olimpiadi, alle Paraolimpiadi e allo sport giovanile. A questa manifestazione era presente anche parte di quel comitato olimpico che sceglierà, il prossimo 2 ottobre a Copenaghen, la città nella quale si svolgeranno i Giochi del 2016.

Compito di questo incontro era mostrare agli organizzatori che la 'windy city' è pronta per una manifestazione di questo tipo, e che tutti gli americani sarebbero orgogliosi di ospitare una manifestazione di questo caratura mondiale.

Certo c’è ancora da battere la concorrenza di Rio de Janerio e Tokyo, in primis, ma se Obama davvero riuscirà a compiere l’impresa insperata della riforma sanitaria, a confronto portare le Olimpiadi negli States sarà un gioco da ragazzi.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017