Excite

Olanda ko: l’Italia in semifinale agli Europei di volley

E l’avventura continua! L’Italia di Massimo Barbolini, impegnata nei quarti di finale dell’Europeo 2011 di volley femminile, stende anche l’Olanda dopo la battuta d’arresto contro la Turchia e vola in semifinale con l’obiettivo di volare fino al gradino più alto del podio.

Il percorso dell’Italia agli Europei di volley 2011

3-1 (25-21, 25-20, 21-25, 25-18), questo è il punteggio che matura al PalaIper di Monza e che porta le azzurre alla quarta semifinale consecutiva in quattro edizioni a partire dal 2003, da dove sono arrivate poi un argento e due ori consecutivi e l’idea di poter essere le campionesse d’Europa per la 3° volta consecutiva naturalmente è un pensiero che invoglia al successo ma soprattutto mette il terrore alle avversarie che pagano anche psicologicamente l’arrembaggio di una squadra solida e ben posizionata.

Contro l’Olanda le azzurre sono sempre avanti, pagando la fatica solo nel 3° set sul punteggio di 2-0, ma grazie a Simona Gioli e alla sempre più concreta Carolina Costagrande, entrambe a quota 20 punti ed Antonella Del Core (19 punti), l’attacco fa sentire il suo peso sbagliando poco e concretizzando ad ogni opportunità: Del Core tra l’altro bravissima anche in difesa con un 86% di ricezione, meglio addirittura del nostro libero Giulia Leonardi che si ferma al 63%.

Nel complesso è una bella Italia, fatta di testa, idee e potenza: ora non resta che scoprire chi tra Repubblica Ceca e Germania, scenderà in campo per la semifinale in programma giovedì.

Italia-Olanda 3-1 (25-21 25-20 21-25 25-18)

Italia: Lo Bianco, Del Core 19, Arrighetti 12, Costagrande 20, Piccinini 12, Gioli 20. Libero: Leonardi. Bosetti, Guiggi. Non entrate: Ortolani, Ferretti, Anzanello. All.: Barbolini.

Olanda: Visser 19, Flier 16, Grothues 14, Huurman 6, Dijekema 4, Stam 2. Libero: Van Tianen. Sloetjes 8, Wensink, De Kruijf. Non entrate: Staelens K., Blom. All.: Selinger

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018