Excite

Olimpiadi 2016, nuovi sport all’orizzonte

La boxe femminile è ufficialmente diventata una disciplina olimpica, o meglio lo sarà nel 2012, anno nel quale si svolgeranno le Olimpiadi di Londra. A darne conferma è il Cio, che nell’ultima riunione ha dato le prime indicative linee guida su ciò che accadrà nella futura manifestazione olimpica. A lasciare spazio alla boxe femminile sarà la categoria minimosca maschile, al posto della quale saranno inserite 5 categoria di boxe femminile, che comprenderanno 8 atlete per categoria e quindi 40 atlete in totale.

Ma non è questa l’unica novità, infatti il Cio al termine della riunione ha pubblicato anche la “short list”, ovvero un elenco di quelle discipline sportive che potrebbero entrare a fare parte della manifestazione e pare proprio che saranno il golf ed il rugby a 7 i due sport candidati, ma regge anche il karate in terza posizione. Bocciata anche l’idea della Fina di inserire anche i 50 dorso, rana e farfalla ai Giochi olimpici di Londra 2012: rimarranno soltanto i 50 stile.

Abbandonati le ipotesi che riguardavano il baseball, il softball, lo squash ed il rolley, a Copenaghen la scelta sarà presa entro ottobre, ma il numero 1 del Cio, Rogge, pare abbia espresso il suo giudizio in positivo per i primi due sport, che tra l’altro richiamerebbero un certo numero di professionisti che farebbero gola alla manifestazione olimpica, che per inciso, ancora non si sa dove verrà disputata, anche se Chicago pare essere in vantaggio su Tokyo, Madrid e Rio.

Il motivo per il quale Chicago ora è favorita è merito del Presidente Barack Obama, il quale sta spingendo molto per far ottenere alla città statunitense l’edizione dopo quella londinese, ma sempre ad ottobre giungerà la notizia definitiva.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017