Excite

Olimpiadi 2020, anche il Sudafrica è in lizza

Roma ha la sua avversaria principale alle Olimpiadi del 2020 ed ironia del destino potrebbe proprio essere il Sudafrica, che sta seriamente pensando di candidare Citta del Capo alla futura manifestazione olimpica: pare proprio che l’Africa ci stia prendendo gusto e così dopo che sono state ufficializzate le Olimpiadi di Londra 2012 e quelle di Rio de Janerio 2016, ecco che aumentano le pretendenti a quelle del 2020, e come non potrebbe essere così?

Ma c’è di più... pare che i membri del CIO quando hanno scelto il Brasile come paese organizzativo delle Olimpiadi avrebbero stabilito anche che qualora ci fosse stata una candidatura dell’Africa, sarebbe stato il loro turno, e viste le doti organizzative mostrate dal Sudafrica in questa edizione dei Mondiali, nonché lo sviluppo di vie di comunicazione e strutture, tutto questo potrebbe essere molto di più che una voce.

Voci sì, ma con conferma che arrivano presidente del Comitato olimpico sudafricano Tubby Reddy: ‘Quando Rio de Janeiro si e' aggiudicata i Giochi del 2016 - ha spiegato - fonti vicine al Cio hanno detto che poi sarebbe toccato al continente africano se ci fosse stata una candidatura seria'. Benissimo, ben venga il Sudafrica nella sfida olimpiaci, ad una condizione però… niente vuvuzela!

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019