Excite

Olimpiadi di Londra, finale 500 m K1: Josefa Idem 5°

  • Infophoto

Josefa Idem finisce 5°, ad un passo dalla medaglia di bronzo, nella finale 500 metri k1. Un peccato per la 47enne azzurra giunta alla ottava Olimpiade. Idem, che come al solito ha condotto una gara in progressione, era addirittura terza quando al traguardo mancavano solo venti metri.

Guarda le immagini più belle delle Olimpiadi

La gara è stata vinta dalla magiara Danita Kozak (1'51"456), argento alla ucraina Inna Osypenko-Radomska (1'52"685). Bronzo per la sudafricana Bridgitte Hartley (1'52"923). Inizialmente si pensava ad un quarto posto per Josefa (1'53"223), ma il fotofinish ha stabilito che, seppur per soli tre decimi di secondo, l'azzurra è giunta al traguardo quinta, preceduta dalla svedese Sofia Paldanius (1'53"197).

Ma dicevamo della gara in progressione di Josefa Idem. La plurimedagliata è partita piano, tagliando l'intertempo dei 250 metri sesta, poi ha aumentato le frequenze passando addirittura in terza posizione, prima di essere, definitivamente, scavalcata.

47 anni, otto olimpiadi e 44 medaglie alle spalle, tra europei, mondiali, giochi a cinque cerchi e quelli del Mediterraneo, Josefa non aveva più nulla da dimostrare a nessuno. Forse è stata proprio questa certa leggerezza a consetirle, ancora oggi, di gareggiare e sfiorare nel 2012, 28 anni dopo la prima Olimpiade, una medaglia.

Adesso, però, Josefa dice basta. "E'stato bello sognare insieme, oggi sarebbe stato difficile fare meglio, ho lottato per il bronzo è già tanto visto che quest'anno le medaglie le ho viste col binocolo. Per me questa è stata l'ultima gara, mi ritiro dal'attività agonistica".

"Spero di essere stata un esempio per la mia generazione. Non è mai tardi per mettersi in moto, non è mai tardi per sognare. Voglio ringraziare chi ha fatto il tifo per me, so che sono tanti". Il presidente del Coni, Gianni Petrucci, ha voluto personalmente ringraziare Josefa Idem: "E' la nostra medaglia d'oro, ha vinto per sé, ma ha dato una grande immagine all'intero Paese, è lei la grande novità di questa Olimpiade".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020