Excite

Pallanuoto, ex campione olimpico arrestato: picchiava la moglie

Un brutto fatto di cronaca tocca il mondo della pallanuoto italiana, è stato infatti arrestato il campione olimpionico ed 8 volte campione d'Italia con il Posillipo, Francesco Porzio (44 anni) per violenze ai danni della moglie.

La donna (41 anni) la scorsa notte si è chiusa in camera da letto dopo aver subito numerose percosse da parte del marito ed ha chiamato il 113 che subito è accorsa nell’abitazione dove vive la famiglia di Porzio, nella quale ha trovato la donna in evidente stato confusionale a causa, si scoprirà poi, di un calcio sferratole in pieno volto.

La donna ha poi dichiarato anche che erano ormai anni che il marito la picchiava e molto spesso anche davanti ai propri figli, addirittura durante l’aggressione di ieri sembra che la donna stesse tenendo in braccio il figlio 2 anni. Dopo una breve perizia psicologica gli investigatori hanno comunicato che ‘nel passato, la donna, ha tentato piu' volte di uscire dallo stato di soggezione psicologica e dalle continue vessazioni denunciando l'uomo. Ma la paura, il timore della reazione del marito, la protezione verso i figli e talvolta la vergogna - hanno continuato gli investigatori - le hanno impedito di proseguire’.

Ora Francesco Porzio si trova rinchiuso nel carcere di Poggioreale in attesa di processo ed ha dichiarato attraverso il suo legale l’avvocato Alfonso Furgiuele che: ‘Si tratta di un banale litigio familiare un litigio che è stato enfatizzato. Esclude, categoricamente, la violenza e ho motivo di ritenere che tutto si chiarirà in maniera rapida’, mentre la donna è stata ricoverata in ospedale con lesioni al corpo guaribili in 20 giorni.

Foto: Kayenna.net

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019