Excite

Pallanuoto, solo 8° posto per le azzurre nella World League

Si è conclusa con l’ottavo posto l’avventura del setterosa in terra russa, a Kirishidove si sta disputando la World League di pallanuoto, un trofeo importantissimo, nel quale però le ragazze di Roberto Fiori non sono riuscite ad andare oltre al 13-6 nella finale valida per il settimo e l’ottavo posto contro la Grecia.

Che la squadra azzurra, in condizioni precarie a causa anche di assenze determinanti nella propria formazione, le atlete di Geymonat Orizzonte Catania e WP Giotti Fiorentina erano impegnate nei playoff scudetto, si è visto fin dalle prime partite, ma le sconfitte contro Cina e Canada, dopo quelle già subite da Stati Uniti e Russia, hanno poi sancito una situazione palesemente difficoltosa.

I parziali dell’ultima partita contro la Grecia, 3-0, 2-3, 4-1, 4-2, sono poi la dimostrazione del fatto che per le azzurre è molto difficile tenere la concentrazione per tutta la partita, nemmeno quando in pratica non c’è più niente in palio, come nel caso proprio di questa partita. Finisce così, o meglio comincia da qui, infatti il setterosa deve ritrovare le sue energie e le giocatrici che sono mancate, in vista del prossimo appuntamento importante e con l’idea di archiviare al più presto l’ultima amara prestazione.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017