Excite

Paraolimpiadi, inizio col botto

13 record mondiali battuti e 16 ori conquistati nelle gare di nuoto. Le Paraolimpiadi di Pechino sono iniziate nel migliore dei modi per i protagonisti della piscina che hanno subito dato spettacolo.

Tra i mattatori della giornata il russo Dmitry Kokarev, oro nei 200 stile libero e nuovo record mondiale con 4'45"43, e il bielorusso Dzmitry Salei, oro nei 100 farfalla e record mondiale con 58"89.

Il judo ha vissuto attimi di paura per la judoka giapponese Minako Tsuchiya. L'atleta nipponica, categoria 52 chilogrammi, è svenuta dopo la sua gara,persa contro la brasiliana Michelle Ferreira. La Tsuchiya è stata rianimata grazie ad un massaggio cardiaco e alla respirazione bocca a bocca, quindi è stata trasportata in ospedale per accertamenti.

Nel ciclismo, prova del chilometro su pista classi LC 3 e 4, delusione per Paolo Viganò che per soli 15 millesimi di secondo ha mancato la prima medaglia azzurra.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019