Excite

Parigi Dakar, 10° tappa: Coma si conferma, sorpresa De Villiers

E’ sempre Marc Coma a dominare nella Parigi Dakar per la categoria sulle due ruote, ed anche nella 10° tappa da Copiapo in Cile a Chilecito in Argentina, 862 km di cui 176 di speciale, il pilota iberico ha chiuso davanti a tutti, con il tempo di 3:06:35 ore davanti, tanto per cambiare, a Cyril Despres (Ktm) che giunge però al traguardo con 9'56’’ di ritardo. Dietro ai due di testa a 13'22’’ troviamo il portoghese Rubèn Faria (KTM)ed alle sue spalle il cileno Francisco Lopez (Aprilia) a 21'43’’.

Diversa la storia nelle auto dove la tappa è andata per la prima volta in questa edizione al sudafricano Giniel De Villiers (VW), campione nel 2009, che ha percorso la speciale di 176 chilometri in 2:53:15 piazzandosi davanti al polacco Krzysztof Holowczyc (BMW) e a Stèphane Peterhansel.

Guai per il leader della corsa Al-Attiyah che ha sbagliato strada deviando di 2 km e perdendo un bel po’ di tempo, riuscendo comunque a qualificarsi quarto al traguardo: il principe qatariano continua così a mantenersi leader della classifica a 12:37 minuti da Sainz.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018